storia_della_musica_home
Autore Messaggio
<  Cinema  ~  IL CASTELLO | Da Malpensa al Mexico
frankbin
MessaggioInviato: Gio Mar 08, 2012 7:16 pm  Rispondi citando
Film Addicted


Registrato: 27/06/09 11:07
Messaggi: 1018

Il Castello di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti “sbarca” a Milano
In programmazione da lunedì 19 marzo al Cinema Mexico

Un anno all’interno dell’aeroporto di Malpensa: ritratto di una frontiera


COMUNICATO STAMPA - Dopo il successo riscosso a numerosi festival e manifestazioni, Il Castello, uno dei film italiani più premiati della stagione, sbarca a Milano grazie all'interessamento di filmidee e alla scommessa del Cinema Mexico che ha deciso di inserirlo nella sua programmazione con le seguenti modalità:
lunedì 19 marzo alle ore 21.30, con una proiezione alla presenza dei registi Massimo D'Anolfi e Martina Parenti; da martedì 20 marzo sarà in palinsesto tutti i giorni alle ore 14.30, escluso il giovedì. Costo del biglietto euro 5,00 ridotto euro 4,00.

Il Castello, prodotto da Montmorency Film con la collaborazione di Rai Cinema e il contributo di Lines, ha vinto il Premio Speciale della Giuria agli Hot Docs di Toronto e all'EIDF di Seoul, il Premio Arci Doc alle Visioni Italiane di Bologna, il Premio della Giuria al Torino Film Festival e il Premio per la Miglior Fotografia agli International Documentary Awards di Los Angeles.

Il Castello è un documentario che racconta un anno dentro l’aeroporto intercontinentale di Malpensa, un luogo in cui la burocrazia, le procedure e il controllo mettono a dura prova la libertà degli individui, degli animali e delle merci in transito.
L’aeroporto è un luogo strategico in cui si concentrano tutte le forze dell’ordine esistenti in un Paese. Qui si sperimentano le nuove forme del controllo: un laboratorio permanente sulla sicurezza come nessun altro spazio pubblico riesce ad essere.
Il Castello è un film corale, a volte drammatico, a volte ironico, a volte contemplativo che procede per situazioni emblematiche articolate nel corso delle quattro stagioni.

Con lo sguardo poetico dei registi il film si interroga e ci fa riflettere su questioni particolarmente attuali. Qual è il legame tra controllore e controllato? Quale il confine tra pericolo reale e paura? Fino a che punto si può spingere il controllo su persone, animali, oggetti? Cosa è cambiato dopo l’11 settembre? Qual è la nuova era della sicurezza?


La proiezione di lunedì 19 marzo, alle ore 21.30, si terrà in occasione della pubblicazione del nuovo numero di Filmidee, trimestrale online dedicato alle frontiere del cinema d'autore internazionale.
Con il nuovo numero, Filmidee accompagna l'indagine critica nel campo della nuova cinefilia all'azione di sostegno nei confronti dei registi che esprimono al meglio le tendenze del cinema contemporaneo: Massimo D'Anolfi e Martina Parenti sono tra «i cineasti del futuro».
Dal 12 marzo sul sito www.filmidee.it un'estesa intervista agli autori de Il Castello.


Ulteriore materiale disponibile su:
www.ilcastellofilm.com


STUDIO SOTTOCORNO - Arianna Monteverdi
Via Plinio 33 - 20129 Milano
+39 02 20402142 - 29419283

skype: arie.emme
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Successivo
Precedente
Pagina 1 di 1
Indice del forum  ~  Cinema

Nuovo argomento   Rispondi


 
Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi




Powered by phpBB and NoseBleed v1.09
phpbb.it