V Video

R Recensione

7/10

Personal Shopper regia di Olivier Assayas

Drammatico
recensione di Claudia

Una giovane MEDIUM è temporaneamente prestata alla curiosa attività di personal shopper di una ragazza, forse coetanea, che è una  importante icona pop dello spettacolo. Per lei acquista gioielli, accessori,abiti, scarpe che non deve assolutamente indossare e che provvede a far recapitare personalmente presso i vari indirizzi dove la stella si trova. Ma la cosa che più gli preme è di riuscire a mettersi in contatto con lo spettro di suo fratello gemello ,anche lui MEDIUM e  deceduto da poco a causa di una malformazione cardiaca congenita per la quale  lei stessa è in cura.

Questa buona produzione cinematografica francese non ha l'ambizione di essere un film corale. Anzi, per scelta decisa del regista, l'intero film pesa tutto sulle spalle della protagonista. La forza, o meglio l'interessante aspetto presente in questo film è proiettato tutto sulla particolare forma di recitazione che la protagonista svolge per tutto il tempo di 110 minuti. E questa originalità sta nei modi, nei tempi, nel linguaggio, nella gestualità ed in una particolare aurea che la brava attrice riesce a creare intorno al suo personaggio. E' una donna che non somiglia ad una donna e nonostante sia stata scelta per questo singolare lavoro di personal shopper lei indossa maglioni larghi e lunghi, ha i capelli in disordine, un giubbotto di due taglie più grande e sembra comunicare un profondo disinteresse per il mondo che la circonda.E quando prova ad indossare i costosi abiti della sua datrice di lavoro non riesce a staccare dal suo mantra che è quello di conoscere se davvero suo fratello sta cercando di mettersi in contatto con lei. Tutti gli altri partecipanti della storia non mettono in discussione che lei sia davvero una medium, ma alla fine lei stessa non è poi così sicura. E se non è una medium, chi è davvero?

Da segnalare anche una lunga conversazione a suon di sms tra lei è qualcuno ignoto e il regista trova  anche lo spazio di intersecare un piccolo thriller nei 110 minuti di buon film.

V Voti

Nessuno ha ancora votato questo film. Fallo tu per primo!

C Commenti

Non c'è ancora nessun commento. Scrivi tu il primo!
Effettua l'accesso o registrati per commentare.